Seleziona una pagina

Il termine medico diarrea definisce l’espulsione con frequenza anormale di feci dalla consistenza liquida o semiliquida. La diarrea può essere conseguenza di stati fisici alterati quali eccessive fermentazioni e putrefazioni intestinali, enteriti, coliti, intossicazioni di vario genere. Alternativamente la diarrea può essere anche conseguenza di stimoli psicologici come stati nevrotici o straordinariamente emozionali.