Brividi

Un brivido si manifesta attraverso una serie di improvvise e involontarie contrazioni muscolari che interessano gran parte del corpo. I brividi possono essere causati dal freddo, dalla febbre, da forti emozioni (in particolar modo la paura) e sono spesso accompagnati...

Iperidrosi

Il termine iperidrosi è utilizzato in medicina per indicare l’eccessiva secrezione da parte delle ghiandole sudoripare.

Asfissia

Il termine asfissia rappresenta l’impedimento allo svolgimento della normale attività respiratoria. Può dipendere da diversi fattori, sia esterni, sia interni all’organismo ed essere di entità più o meno grave, talvolta addirittura mortale.

Psicoterapia

Il termine psicoterapia identifica un intervento terapeutico mirato alla cura di disturbi di tipo emotivo, comportamentale e mentale e basato su determinate tecniche psicologiche, talvolta coadiuvate dalla somministrazione parallela di un trattamento...

Formicolio

Il termine formicolio è comunemente utilizzato per descrivere la sensazione di intorpidimento di una regione del corpo. È causato principalmente da disturbi circolatori localizzati o dalla compressione di un nervo.