Seleziona una pagina

Il termine nausea, in medicina, definisce uno stato di malessere per il quale una persona manifesta rifiuto per il cibo, fastidi allo stomaco ed eccessiva salivazione oltre che altri sintomi come vertigini, sudorazione e pallore. La nausea, nei soggetti particolarmente sensibili, può essere causata da chinetosi di vario tipo oltre che da malattie non necessariamente riguardanti l’apparato digerente.